Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più  vai alla sezione Cookie Policy

 

Siena

Siena è una delle città medievali meglio conservate della Toscana con il suo Duomo, fiore all'occhiello dell'arte gotica e la piazza del Campo, tra le più suggestive al mondo. Una passeggiata tra le vie e le contrade, alla scoperta della città del Palio.

 

Pienza e la Valdorcia

Pienza, la “città ideale”, fondata per volere di papa Pio II che le ha dato il nome. La Val d'Orcia con i suoi caratteristici borghi e gli scorci inconfondibili, frutto del connubio tra uomo e natura, patrimonio UNESCO dal 2004.

 

Montalcino la città del Brunello

Ultimo baluardo della Repubblica senese, Montalcino è oggi la città del vino per eccellenza con il Brunello, famoso in tutto il mondo.

 

 

Montepulciano e la terra degli Etruschi

Montepulciano “perla del Cinquecento”, terra di artisti, architetti e poeti, famosa anche per il vino Nobile. Le città etrusche, alle origini della nostra civiltà: Chiusi, Sarteano, Chianciano e Cetona.

 

San Gimignano e il Chianti

San Gimignano "la città delle belle torri", cantata nel Medioevo da Dante Alighieri è famosa oggi per la sua vernaccia e lo zafferano. Chianti, terra di confine celebre per i castelli e per il pregiato vino che ne porta il nome.

 

Passeggiate e paesaggi

Itinerari a piedi per scoprire panorami, piccoli borghi e strade bianche, di uno dei luoghi più incantevoli della Toscana. Si può camminare in Val d'Orcia tutte le stagioni dell’ anno cercando l'itinerario più adatto per difficoltà ed interesse.

 

 

Trekking, passeggiate e paesaggi

 

Anello di Bagno Vignoni

Si tratta di un comodo percorso ad anello con partenza da Bagno Vignoni. Si cammina lungo il percorso naturalistico del parco della Val d’Orcia in direzione di San Quirico e poi Pienza, passando per il Podere Casellona, dal quale si gode di un bellissimo panorama in tutte le direzioni. A metà del percorso, si attraversa la Via Cassia, passando i poderi Schiavanoia e Santa Maria fino a ritornare al punto di partenza riattraversando la Via Cassia.

Lunghezza: Km 7,5- Difficoltà facile

 

anello bagno vignoni

 

Dal Passo del Lume Spento all’Abbazia di Sant’Antimo.

Si raggiunge il punto di partenza in autobus a circa 3 km da Montalcino lungo la SP 14 direzione San’Angelo in Colle. Si imbocca una strada bianca in direzione di Villa a Tolli. Da qui l’itinerario è tutto in falsopiano e discesa con bellissime vedute verso l’Amiata e la Val d’Orcia. Oltrepassato l’antico borgo di Villa a Tolli la strada continua a scendere e si deve fare attenzione poichè in alcuni tratti è un po’ accidentata a causa degli agenti atmosferici, in breve si raggiunge Sant’Antimo.

Lunghezza: Km 8 - Difficoltà medio 

 

Paesaggio3

 

Da Montalcino a Torrenieri – Sentiero del Brunello

Uscendo da Montalcino dalla porta medievale Burelli l’itinerario scende ripidamente arrivando fino alla località Val di Cava e qui si attraversa la SP 45 Strada del Brunello. Si imbocca la strada sterrata e il panorama di questo tratto è aperto sulla campagna toscana e tutt’intorno si ammirano campi coltivati a cereali e vigneti. Attraverso saliscendi il percorso arriva a Torrenieri località sulla Via Francigena.

Lunghezza: Km 10 - Difficoltà facile

 

Paesaggio2